Liceo Scientifico

Print Friendly, PDF & Email

LICEO SCIENTIFICO SEDE DI SARNANO

Ha sede a Sarnano, è ospitato in un edificio moderno e funzionale, e per lunga e consolidata tradizione gode di notevole prestigio. Ha infatti tutte le caratteristiche per garantire ai giovani di oggi le migliori opportunità educative e formative, derivanti dalla qualità degli insegnamenti e dalla molteplicità di laboratori e di spazi didattici di cui la scuola dispone. L’impianto di studio, incentrato ovviamente sulle discipline matematico-scientifiche, prevede comunque una forte presenza di materie umanistiche (letteratura italiana e straniera, filosofia, ecc.), per cui la preparazione finale assicura un ampio ventaglio di prospettive, sia sul versante dell’occupazione sia su quello del proseguimento degli studi universitari.

Dall’anno scolastico 2012-2013, oltre al corso tradizionale del Liceo scientifico, è stata attivata l’opzione SCIENZE APPLICATE, il cui piano di studio non contempla più I’insegnamento del Latino, a vantaggio di un maggiore peso dato alle discipline scientifiche, con il fine di fornire allo studente competenze molto avanzate nell’ambito della cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, chimiche, biologiche e all’informatica.

 

 

 

OFFERTA FORMATIVA

Lettore madrelingua inglese

Certificazioni linguistiche internazionali

Teatro in lingua straniera

Corsi opzionali di lingue straniere (spagnolo, tedesco, cinese)

Settimana bianca

Corsi di nuoto

Corso e certificazione IC3

Stage linguistici

Festival dello studente

Olimpiadi della matematica

PLS Piano Lauree Scientifiche

 

 

OBIETTIVI FORMATIVI

Liceo Scientifico tradizionale

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • aver acquisito una formazione culturale equilibrata nei due versanti linguistico-storico-filosofico e scientifico; comprendere i nodi fondamentali dello sviluppo del pensiero, anche in dimensione storica, e i nessi tra i metodi di conoscenza propri della matematica e delle scienze sperimentali e quelli propri dell’indagine di tipo umanistico;

  • saper cogliere i rapporti tra il pensiero scientifico e la riflessione filosofica;

  • comprendere le strutture portanti dei procedimenti argomentativi e dimostrativi della matematica, anche attraverso la padronanza del linguaggio logico-formale; usarle in particolare nell’individuare e risolvere problemi di varia natura;

  • saper utilizzare strumenti di calcolo e di rappresentazione per la modellizzazione e la risoluzione di problemi;

  • aver raggiunto una conoscenza sicura dei contenuti fondamentali delle scienze fisiche e naturali (chimica, biologia, scienze della terra, astronomia) e, anche attraverso l’uso sistematico del laboratorio, una padronanza dei linguaggi specifici e dei metodi di indagine propri delle scienze sperimentali;

  • essere consapevoli delle ragioni che hanno prodotto lo sviluppo scientifico e tecnologico nel tempo, in relazione ai bisogni e alle domande di conoscenza dei diversi contesti, con attenzione critica alle dimensioni tecnico-applicative ed etiche delle conquiste scientifiche, in particolare quelle più recenti;

  • saper cogliere la potenzialità delle applicazioni dei risultati scientifici nella vita quotidiana.

 

Liceo scientifico – opzione scienze applicate

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • aver appreso concetti, principi e teorie scientifiche anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio;

  • elaborare l’analisi critica dei fenomeni considerati, la riflessione metodologica sulle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire la scoperta scientifica;

  • analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica;

  • individuare le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali);

  • comprendere il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana;

  • saper utilizzare gli strumenti informatici in relazione all’analisi dei dati e alla modellizzazione di specifici problemi scientifici e individuare la funzione dell’informatica nello sviluppo scientifico;

  • saper applicare i metodi delle scienze in diversi ambiti.

 

Email: scientificosarnano@gmail.com

Telefono: 0733656018